Tirocini

INFORMAZIONI GENERALI

 

Sono previste diverse tipologie di tirocinio, che si distinguono per finalità e per tipo di destinatari:

  • Tirocinio formativo e di orientamento curriculare (TFO), destinato agli studenti e inserito all'interno del percorso di studi;
  • Tirocinio di inserimento lavorativo extracurriculare (TIL), destinato ai neolaureati fino a 12 mesi dal conseguimento del titolo e per un massimo di 6 mesi;
  • Tirocinio professionalizzante (TP) destinato a coloro i quali devono accedere alle prove di abilitazione all'esercizio di una professione. 

 

I tirocini curriculari sono di competenza del Dipartimento, mentre quelli extracurriculari e professionalizzanti sono di competenza dello Sportello del Lavoro d’Ateneo.

L'attività di tirocinio curriculare, è assoggettata al controllo di un docente Tutor e viene sottoposta all'esame di un’apposita commissione.

 

FOR FOREIGN STUDENTS: this page also contains the english version of the files. For further information contact us at tutore.architettura@dia.units.it (for Architecture students) or tirocinio.ingegneria@dia.units.it (for Engineering students).

 

 

PROCEDURA PER IL TIROCINIO ALL’ESTERNO DELL’ATENEO

 

PRIMA DEL TIROCINIO

Lo studente deve iniziare la procedura ALMENO 2 SETTIMANE PRIMA dell'inizio effettivo del tirocinio, le pratiche presentate non rispettando le tempistiche minime indicate subiranno inevitabili ritardi; i Tutor di riferimento sono reperibili ai seguenti indirizzi:

 

Ogni studente interessato deve verificare l'esistenza di una convenzione in essere nell'apposita sezione (menù di sinistra "Convenzioni"); con convenzione attiva, lo studente concorda e compila il progetto formativo assieme a:

  • Tutor universitario (docente a scelta dello studente), in qualità di responsabile didattico dell'attività di stage, è colui che consiglia e indirizza il tirocinante valutando in particolare l’attinenza degli obiettivi formativi del tirocinio con quelli degli studi;
  • Tutor aziendale in qualità di responsabile dell’inserimento dei tirocinanti all’interno dell’ente ospitante.

Queste figure NON devono coincidere; inoltre il Tutor aziendale, una volta scelto, deve essere sempre lo stesso (tutte le firme a titolo dell'ente devono essere della stessa persona)

 

La durata del tirocinio NON può essere superiore ai 12 mesi, per studenti con disabilità il periodo può arrivare fino a 24 mesi, può essere svolto anche all’estero (modulistica in lingua inglese); la durata MINIMA equivale al numero di CFU presenti sul piano di studi dei singoli studenti. Il periodo di tirocinio può avere una durata maggiore rispetto al numero minimo di ore; si specifica che il numero di CFU rimane invariato rispetto al piano di studi.

Progetto formativoFormative project

Il progetto formativo compilato va inviato via mail per una verifica preventiva ai Tutor di ingegneria e architettura. 

Una volta verificato, il progetto formativo può essere firmato dai Tutor universitario e aziendale; deve poi essere inviato a cura dell’ente, solamente tramite PEC, all’indirizzo di posta elettronica certificata del Dipartimento dia@pec.units.it.

 

Per gli studenti di ARCHITETTURA, il progetto formativo firmato va inviato alla mail: tutore.architettura@dia.units.it.

 

Indicazioni per la compilazione:

  • Nei tempi di accesso ai locali aziendali l'intervallo deve essere di massimo otto ore al giorno
  • Riportare negli obiettivi e modalità di tirocinio la seguente frase: “L'azienda si impegna a rispettare il protocollo condiviso di regolamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro, e a tutte le norme collegate.”

Per gli studenti dei corsi di Ingegneria è necessario compilare e inviare al Tutor di riferimento il modulo di richiesta tirocinio, debitamente firmato. Solamente nel caso in cui il numero di CFU sia diverso da quello previsto dal piano di studi bisogna indicare la motivazione; una durata del periodo di tirocinio maggiore non porta a un numero maggiore di CFU e quindi non è necessario specificare nulla.

Modulo di richiesta tirocinio

NB: a causa dell'emergenza Covid-19 è necessario compilare la richiesta di accesso alle strutture convenzionate.

 

 

DURANTE IL TIROCINIO

È importante che lo studente compili il registro presenze quotidianamente e che lo faccia firmare al Tutor aziendale al termine dell’esperienza. Nella colonna denominata "Tot progr." deve venir indicato il totale progressivo delle ore svolte.

 

 

DOPO IL TIROCINIO 

Al termine dell'esperienza di tirocinio, gli studenti devono scaricare, e far compilare al Tutor aziendale, il questionario di valutazione finale, che deve poi essere inviato per mail ai rispettivi Tutor di riferimento.

Questionario di valutazioneEvaluation questionnaire

 

 

STUDENTI DI ARCHITETTURA

Lo studente deve inviare ai Tutor di Architettura:

  • Il questionario di valutazione dell'azienda ospitante
  • Il registro presenze
  • la relazione finale
Relazione finaleFinal relation


La registrazione dell’attività di tirocinio sul Libretto è a cura del presidente della Commissione Tirocini; lo studente deve iscriversi all’appello online fissato prima di ogni sessione di laurea.

 

 

STUDENTI DI INGEGNERIA CLINICA

Lo studente deve inviare al Tutor tirocini di Ingegneria:

  • Il questionario di valutazione dell'azienda ospitante
  • Il registro presenze

 

La registrazione dell’attività di tirocinio sul Libretto è a cura del prof. Accardo; lo studente deve iscriversi all’appello online fissato il giorno prima dei suoi appelli d’esame.

 

 

STUDENTI DI INGEGNERIA

Lo studente deve inviare al Tutor tirocini di Ingegneria:

  • Il questionario di valutazione dell'azienda ospitante
  • Il registro presenze

La registrazione dell’attività di tirocinio sul Libretto è a cura del Tutor universitario; lo studente deve rivolgersi a tale docente.



N.B. Saranno accettati SOLAMENTE i moduli scaricati da questa pagina e correttamente compilati.

Tutti i moduli, ad eccezione del registro presenze, devono essere compilati al computer.

 

 

PROCEDURA PER IL TIROCINIO ALL’INTERNO DELL’ATENEO

Lo studente è tenuto a scegliere un docente in qualità di Tutor universitario, a cui dovrà inviare una mail di richiesta con il seguente testo:

 

Oggetto: Tirocinio interno (flusso paperless)

Gentile prof.,
sono lo studente ______1, matricola ______2, iscritto al ______3 anno / fuori corso al corso di Laurea in______4.
Le chiedo di farmi da tutore per un tirocinio interno in modalità normale / fast track presso il Laboratorio ______5 di cui Lei è responsabile, nel periodo da______ a ______6, per ______7 CFU, sul tema ______8.

La ringrazio e porgo cordiali saluti,

______1

 

Negli spazi vuoti vanno riportate le seguenti informazioni:

  1. Nome e cognome
  2. Matricola
  3. Annualità d’iscrizione
  4. Corso di Laurea
  5. Tipo di laboratorio
  6. Periodo
  7. Numero di CFU tirocinio
  8. Argomento o titolo del paper scelto; per gli studenti di Ingegneria elettronica e informatica, in caso di fast track, seguire le istruzioni.

Il Tutor manifesterà il suo consenso inoltrando la richiesta al Coordinatore del corso di studio (tenendo in cc lo studente). Dopo l’accettazione del Coordinatore, che risponderà a entrambi, lo studente invierà la mail di conferma al servizio tirocini di Ingegneria per l’archiviazione.

 

 

 

PROCEDURA PER IL RICONOSCIMENTO DELL’ATTIVITÀ LAVORATIVA

In sostituzione dello stage curriculare lo studente può richiedere il riconoscimento dell'attività lavorativa, la quale può essere equiparata allo stage curriculare.

Può trattarsi di:

  • Attività di lavoro presso un’azienda, ente, impresa o studio professionale, italiana o straniera
  • Tirocinio precedentemente svolto presso i medesimi enti

In entrambi i casi la durata dell’attività svolta non potrà esser inferiore al numero di CFU previsti dal piano di studi (1 CFU = 25 ore).

Verrà valutata la congruità dell’attività svolta con le finalità formative del corso di studio e registrato il tirocinio come approvato (senza voto); nei casi in cui non sussistano le condizioni necessarie per il riconoscimento, lo studente dovrà ripetere o integrare l’attività.

Per procedere con la richiesta di riconoscimento dell'attività lavorativa utilizzare esclusivamente i seguenti moduli, da inviare ai Tutor di Ingegneria (tirocinio.ingegneria@dia.units.it) o di Architettura (tutore.architettura@dia.units.it):

STUDENTI DI ARCHITETTURASTUDENTI DI INGEGNERIA
Riconoscimento attività lavorativaRiconoscimento attività lavorativa
Autocertificazione allegata 

 

 

Ultimo aggiornamento: 28-07-2021 - 14:19