#incontriamo CEV

Contamination Lab (CLab)

Tipologia news: 
home
Data pubblicazione
Pubblicato il: 
10/01/2018

È stato pubblicato il bando d’ammissione per accedere gratuitamente ai servizi di coworking che verranno erogati dal Contamination Lab (CLab) dell’Università di Trieste che si terranno nella sede della Casa del Comandante dell'ex Ospedale Militare (Via Fabio Severo, 40).

A partire da febbraio 2018, trenta studenti UniTS avranno la possibilità unica di lavorare per un anno sui loro progetti fianco a fianco con professionisti del business planning, dell'open innovation e delle strategie di impresa.

Il Contamination Lab diventerà un punto di riferimento per studenti intraprendenti con progettualità da sviluppare, dove sarà possibile trovare supporto sia in termini di creazione di impresa che di aumento del potenziale di occupabilità.

Il CLab si configura per l’Ateneo come un aggregatore di percorsi innovativi di didattica e supporto alla creazione di nuova impresa. All'interno di questo nuovo contenitore verranno messi a disposizione spazi per la didattica innovativa, per il coworking e un making corner nel quale realizzare i prototipi.

Oltre alle attività di coworking, riservate ai vincitori delle selezioni, il Contamination Lab (CLab) mette a disposizione di tutti gli studenti di UniTS il servizio di mentoring, l’accesso ai seminari tematici e agli eventi di placement e di formazione.

Il CLAB è parte delle iniziative di Ateneo denominate “STUD.ENT” (STUDent ENTtrepreneurship) che vogliono favorire momenti di formazione degli studenti nelle diverse fasi della carriera universitaria nell’ottica dello sviluppo di una educazione manageriale e progettuale.

Per presentare domanda c'è tempo fino al 31 gennaio 2018.

 

Per informazioni:
clab@units.it
tel. 040558 7825
https://www2.units.it/sportellolavoro/contaminationlab

 

Ultimo aggiornamento: 12-01-2018 - 11:55
Share/Save